Pancakes alla clorofilla

Una colazione diversa e  bilanciata? I pancakes alla clorofilla, senza glutine e senza uova.

Questi pancakes sono fatti con la farina di grano saraceno, il latte di riso, e un preparato in polvere composto da alga spirulina, clorella e cavolo nero, ovvero dei potenti antiossidanti che svolgono un’importante funzione depurativa per tutto l’organismo. E poi ci sono  gli spinaci che favoriscono la funzionalità dell’apparato digerente.

Era la prima volta che preparavo questo tipo di pancakes vegani e devo dire che il risultato, anche a detta di mio marito che se ne è mangiati ben cinque in una volta, è ottimo!

Beh, vediamo la ricetta…

Pancakes alla clorofilla

Ingredienti:

  • 1 tazza di farina di grano saraceno
  • 1 cucchiaino di Green Boost by Bioglan
  • un cucchiaino di cremor tartaro (o lievito per dolci)
  • 1 tazza di latte di riso
  • olio d’oliva

Topping

  • sciroppo d’acero
  • lamponi o ciò che preferite

 

Unisci la farina al cremor tartaro, poi il latte di riso. Mescola fino a ottenere una crema densa ma non troppo. Ungi con dell’olio d’oliva una padellina antiaderente del diametro di 10-12 cm. Prendi un po’ del composto con un mestolo e versalo coprendo tutta la padella. Cerca di creare uno strato non troppo grosso in modo da poterlo cuocere in tutta la sua ampiezza.

Fai cuocere  2 minuti circa per parte, girando la frittella quando vedi che fa delle piccole bolle. Crea una pila di 8-10 pezzi e servi con  sciroppo d’acero, lamponi, mirtilli o ciò che ti piace di più.

Vedrai che rimarrai sazio a lungo e allo stesso tempo ti sentirai pieno di energia… Pronto per correre!

 

bioglan-running-post