Eccomi con Renata, Fernanda e la loro mamma – foto Gallini, Running Post