Natale di corsa? I suggerimenti di Olmo, Fogli, Baldini e Straneo

Poche ore al Natale… Ci manca ancora qualche regalo e siamo a corto di idee?!? Non disperiamo, leggete che cosa ci suggeriscono tre grandi atleti di casa.

Marco Olmo, ultra trailer tra i più forti del mondo, ma forse è più giusto dire un mito e una leggenda, la top maratoneta più famosa d’Italia, Laura Fogli, il campione olimpico di Atene 2004 Stefano Baldini, e Valeria Straneo, una delle persone più grintose e disponibili che abbia mai conosciuto.

A questo magnifico quartetto ho chiesto d’illuminarmi e d’illuminare quanti sono ancora alle prese con gli acquisti.

Ovviamente mi hanno suggerito solo cose a portata di noi runner 🙂

 

Marco Olmo

marco-olmo-running-post

 

«Sicuramente potreste regalare il mio libro “Il miglior tempo”, edito da Mondadori, dove racconto il mio stile di vita, che mi permette di avere corpo e cervello in sintonia e di cancellare dal mio vocabolario la parola ‘vecchio’, e nel quale do tanti consigli per restare in forma. E poi il pettorale per correre la gara di Robilante (Cuneo), il mio paese: “Sui sentieri di Marco Olmo”, in programma il prossimo 11 giugno. 15 chilometri per 830 metri di dislivello positivo. Un trail alla portata di tutti vista la lunghezza e l’assenza di difficoltà tecnica, che si snoda lungo i percorsi che faccio quasi quotidianamente durante l’allenamento. La partenza è al mattino, alle 9.30, poi all’arrivo ci attende un ricco pasta party a base di ravioli caserecci che non deluderà lo stomaco dei trailers».

Mmm, dunque ho corso questa gara e diciamo che si può fare, non ci sono punti tecnici, forse la parte un po’ più impegnativa è rappresentata da uno strappetto ripido, ma breve, sul finale chiamata “salita Olmo”. Per il resto si alternano i su e giù nel sottobosco. Sicuramente è un trail da provare, anche perché quando vi ricapita di correre a fianco di Olmo?!? Almeno i primi metri…

 

Laura Fogli invece punta sui capi d’abbigliamento.

laura-fogli-running-post

 

«Suggerisco di regalare una maglia tecnica intima, da mettere sotto al capo principale, per restare caldi e asciutti durante le nostre uscite di corsa. Un dono molto utile e originale. Oppure una calzamaglia tecnica, utilissima in questo periodo. Se invece volete stupire il vostro papà runner potete regalargli il pettorale per correre la mezza maratona di New York, in programma il prossimo 19 marzo, proprio per la Festa del Papà».

 

Stefano Baldini

«Un roller foam (una sorta di grosso cilindro di gomma con il quale si possono fare una serie di esercizi fisici) della Triggerpoint per rilassare la muscolatura dopo gli allenamenti, stimolare la circolazione e farci aiutare in caso di contratture».

Insomma uno strumento utile e semplice da utilizzare che chi corre dovrebbe possedere.

Stefano Baldini e Peter Ciaccia all'arrivo della maratona di New York 2015 - Foto di Pierluigi Benini

Stefano Baldini e Peter Ciaccia all’arrivo della maratona di New York 2015

 

Valeria Straneo?

Valeria Straneo - Foto di Pierluigi Benini

Valeria Straneo – Foto di Pierluigi Benini

 

«C’è un capo d’abbigliamento che adoro ed è lo smanicato; lo uso tantissimo, soprattutto quando faccio le ripetute perché non ha le maniche e quindi mi permette di muovermi in libertà, in più non ho con il gilet non ho mai troppo caldo, ma allo stesso tempo sono ben riparata. Ed è molto utile di sera; in commercio se ne trovano con la parte davanti totalmente, o quasi, catarifrangente.

Perché poi non regalare il pettorale per correre una maratona? Io parteciperò a quella di Nagoya il prossimo 12 marzo, totalmente femminile… Chissà, forse potrebbe essere un’idea regalo per la sorella o l’amica runner».

A proposito di regali di corsa… Se volete restare in Italia e desiderate qualcosa di particolare, non perdetevi lo SchiaccheTrail il prossimo 2 aprile, un trail di 47 km tra i terrazzamenti e i vigneti della Cinque Terre (mi troverete lì), oppure il Brunello Crossing il 12 febbraio con i percorsi di 44 e 22 km, in un luogo che non ha certo bisogno di presentazioni. E poi ci sono le classiche:  la Maratona di Roma, in programma il 2 aprile, la Venice Marathon, il 22 ottobre e la Firenze Marathon il 26 novembre 2017.

Vi abbiamo dato qualche idea-regalo?!? Spero proprio di sì! Buon Natale a tutti e buone corse!

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright RUNNING POST