Tofu all’aglio nero

TOFU ALL'AGLIO NERO - RUNNINGPOST

Seconda ricetta a base di aglio di Voghiera DOP, ma questa volta nero come la lava cristallizzata dell’Etna su cui ho corso due settimane fa, e prezioso come il tartufo.

Ho utilizzato dei prodotti che amo molto e ho consultato papà Fabio, chef, per i tempi di cottura e avere alcuni utili suggerimenti per creare il piatto.

Prima però vi presento Sir Nero di Voghiera… Un aglio davvero particolare che viene ottenuto attraverso la fermentazione per due mesi, a cottura lentissima, senza l’aggiunta di conservanti, fino a diventare scurissimo all’interno e dorato all’esterno.

 

TOFU ALL'AGLIO NERO DI VOGHIERA

 

Il procedimento fa perdere all’aglio la parte solforosa e l’allicina, e lo tramuta in un super-aglio, pieno di vitamine e minerali.

Un prodotto che dà carattere a qualsiasi cosa, anche all’insapore tofu, che utilizzo spesso dato che non mangio la carne. L’ho poi adagiato su un letto di zucca per dare al piatto un tocco di dolcezza visto che il gusto dell’aglio nero è definito “umami” (dal giapponese significa “saporito”), con note di liquirizia e di aceto balsamico.

 

Ingredienti:

  • 6 spicchi di aglio nero di Voghiera DOP
  • 1 spicchio di aglio di Voghiera DOP
  • 360 gr di tofu naturale (2 panetti)
  • 300 gr di zucca
  • 1 cucchiaio di tamari
  • 10 gambi di erba cipollina
  • olio d’oliva extravergine q.b.
  • sale q.b.
  • acqua q.b.

 

 1

 

Pulite la zucca e tagliatela a cubetti grandi un centimetro. Mettete l’acqua a bollire con un pizzico di sale, e fate cuocere la zucca per 2 minuti. Quindi adagiatela sopra del ghiaccio, in modo da fermare la cottura e mantenere inalterato il suo colore arancione brillante.

Poi prendete il tofu, tagliatelo a cubetti e cuocetelo per 5 minuti in una padella antiaderente con dell’olio d’oliva, uno spicchio d’aglio in camicia, e un cucchiaio di tamari.

Passato il tempo togliete l’aglio e lasciate riposare.

Sbucciate sei spicchi di aglio nero di Voghiera Dop e metteteli in un recipiente profondo insieme a un dito d’acqua bollente. Quindi frullate ottenendo una crema densa e liscia.

A questo punto aggiungete la crema al tofu, mescolate bene e riscaldate per un minuto.

Tempo di zucca! Saltatela in padella con un filo d’olio d’oliva, lo spicchio d’aglio e un pizzico di sale marino. Avete due prodotti belli e cotti e siete pronti per impiattare.

Prendete la zucca e adagiatela su un piatto, poi aggiungete il tofu e cospargete il tutto di erba cipollina.

Una ricetta facile per stupire i vostri commensali!

TOFU ALL'AGLIO NERO - RUNNINGPOST




TOFU ALL'AGLIO NERO - RUNNINGPOST

 

 

TOFU ALL'AGLIO NERO - RUNNINGPOST

 

 

TOFU ALL'AGLIO NERO - FOTO RUNNINGPOST

 

TOFU ALL'AGLIO NERO - FOTO RUNNING POST

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Running Post