Lo snack del runner

Buongiorno runners! Oggi vi presento delle palline crudiste super energetiche, prive di zucchero, fatte con ingredienti naturali, che potete mangiare in qualsiasi momento della giornata come spezzafame, oppure prima o dopo l’allenamento (o durante se dovete correre parecchi chilometri).

L’ingrediente principale è il dattero (mi raccomando prendete quelli privi di sciroppo di glucosio), naturalmente ricco di zuccheri, ferro, vitamine del gruppo B e sali minerali. Insomma un ingrediente super per chi fa sport!

Le praline del runner, così le ho chiamate, sono facilissime da preparare (non dovete cuocere nulla), in una ventina di minuti sono pronte.

A voi la ricetta!

Ingredienti

  • 6 datteri medjool
  • 70 g di mandorle
  • 30 g di anacardi naturali
  • 2 cucchiai di sciroppo d’agave o sciroppo d’acero
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva

Per guarnire:

  • farina di cocco
  • scaglie di cioccolato fondente
  • pistacchi
  • anacardi
  • cardamomo

 

Come prima cosa tritate finemente gli ingredienti secchi e metteteli in una ciotola. Poi prendete i datteri e frullateli per un minuto finché non diventeranno compatti. Unite tutti gli ingredienti aiutandovi con le mani fino e formate una grossa palla soda. Siete pronti e potete formare delle piccole palline, sempre con le mani. A questo punto fate scorrere ogni pallina su ciò che amate di più:  pistacchi tritati, scaglie di cioccolato fondente, cardamomo, scaglie di cocco… Ma potete sbizzarrirvi scegliendo ciò che vi piace di più. A voi la scelta!

 

praline-del-runner-running-post

 

 

lo-snack-del-runner-running-post