Quanti zuccheri nei soft drinks

SCEGLI L’ACQUA AL POSTO DEL SOFT DRINKS

Lo sapevate che c’è una montagna di zucchero in molte bevande che consumiamo?

L’Herald Sun, quotidiano australiano di Melbourne & Victoria, lo sa bene e ce lo spiega.

Dice, in 600 ml di soft drink si possono trovare l’equivalente di 17 cucchiaini di zucchero. Per cui se beviamo una bottiglia di soft drink al giorno, consumeremo 23 kg extra di zucchero ogni anno.

Mmm, però, meglio pensarci bene prima di bere bevande alternative all’acqua.

Probabilmente in Italia le bevande zuccherate, aranciata, Coca Cola, ecc. non vengono consumate quanto in America e in Australia, dove tutti o quasi, sono soliti sorseggiarle durante i pasti.

L’articolo indaga su molti drinks, fra cui anche quelli sportivi, gli energy drink e i succhi di frutta, concludendo che contengono alti livelli di zuccheri.

Il grosso volume di zuccheri può provocare malattie e problematiche quali obesità, diabete e carie.

MA COSA C’è NELLA TUA BEVANDA?

600 ml di Sprite equivalgono a 15 cucchiaini di zucchero;

375ml di Fanta: 11 cucchiaini di zucchero

500 ml di Lipton Iced Tea: 9 cucchiaini di zucchero

Energy Drink: 7 cucchiaini di zucchero

Meglio passare all’acqua, di seguito suoi benefici

Proteggerete i vostri denti;

Gli zuccheri contenuti nelle bevande zuccherate producono un acido che può intaccare la superfice dei denti, l’acqua tutto questo di certo non lo provoca.

Ridurrete il monte delle calorie giornaliere;

Risparmierete denaro.

Mica male…