Pancakes al grano saraceno

pancakes-al-grano-saraceno-runnin-post

L’autunno mi porta a desiderare cibi sostanziosi ed energetici… Così questa mattina ho preparato questi pancakes al grano saraceno, per una colazione senza glutine, e senza uova.

Il grano saraceno mi piace molto e lo mangio anche come piatto principale condito semplicemente con un po’ di olio d’oliva extravergine; i suoi chicchi sono triangolari, e non è un cereale ma una pianta della famiglia delle Poligonacee.  Ricco di minerali come zinco, ferro e selenio, è molto digeribile e  senza glutine. Quindi è adatto per chi fa sport e corre come me!

Pancakes al grano saraceno

Ingredienti:

  • 1 tazza di farina di grano saraceno
  • un cucchiaino di cremor tartaro (o lievito per dolci)
  • 1 tazza di latte di mandorle
  • olio d’oliva

Per la farcitura

  • sciroppo d’acero
  • frutta fresca

 

Unisci la farina al cremor tartaro, poi il latte di mandorle. Mescola fino a otterrete una crema densa ma non troppo. Ungi una padellina antiaderente del diametro di 10-12 cm con dell’olio d’oliva (una padella più grande andrà bene, ma se è della misura che ti ho suggerito sarà più facile creare dei cerchi della stessa grandezza e non troppo grandi). Prendi un po’ del composto con un mestolo e versalo coprendo tutta la padella. Cerca di creare uno strato non troppo grosso in modo da poterlo cuocere bene in tutta la sua ampiezza.

Fai cuocere per circa 2 min. per parte, girando la frittella.

Servi con della frutta fresca (in casa avevo dei lamponi e del cioccolato fondente) e sciroppo d’acero. Insomma puoi sbizzarirti e mettere ciò che ti piace di più.

Buona colazione!

 

pancakes-al-grano-saraceno-per-running-post-ricette