Nike+Run Club App, per le nostre corse

Ho corso diverse volte con la app della Nike dedicata a chi corre all’aperto o indoor, e mi sono sempre trovata bene. Non tutti i miei allenamenti però li ho fatti con la App, perché non sempre porto con me lo smartphone (chi ha l’AppleWatch potrà andare leggero, usare la App e fare a meno dell’Iphone).

Ma ora è giunto il momento di ricominciare visto che la Nike+Run Club App è appena stata “ridisegnata” e aggiornata, per motivarci e supportarci sempre meglio nei nostri allenamento.

Ecco alcune novità…

TRACCIA E CONSERVA OGNI CORSA E I RELATIVI DATI: distanza, velocità, dislivello e battito cardiaco.

POSSIAMO PERSONALIZZARE I NOSTRI PIANI DI ALLENAMENTO, i nostri obiettivi e il nostro stato di forma, per adattare i piani a ogni progresso.

POSSIAMO PERSONALIZZARE LA CONDIVISIONE CON GLI AMICI POST-RUN, ad esempio postando foto con l’hastag #motivation, sticker ed emoji.

POSSIAMO CONFRONTARCI E COMPETERE CON ALTRI RUNNER.

PER CORRERE CON LA GIUSTA PLAYLIST, pensata dai coach dei Nike Running Club, per motivarci a correre e pensare più alla velocità e meno alla fatica.

Sapete che la App è usata dai runners in oltre 250 paesi in tutto il mondo? E 450 milioni le ore di corsa registrate globalmente, 2.5 miliardi le miglia corse, con una media di 5.6 km per corsa. Il martedì è risultato essere il giorno preferito per l’allenamento (per me lo è sicuramente visto che in genere domenica gareggio e il lunedì riposo), mentre nel fine settimana le nostre corse risultano essere più lunghe del 26%. E ma abbiamo più tempo a disposizione!