Le giuste motivazioni per correre

Brooks 1 - Running Post

Ci sono dei giorni che non ho proprio voglia di correre e men che meno di andare in palestra.
In genere mi succede quando piove, il cielo è grigio, oppure quando sono particolarmente stanca (o affamata) perché ho finito tardi di lavorare. Ma altre volte accade anche se c’è il sole.

Che fare? Adotto dei piccoli accorgimenti… Perché il più è varcare la soglia di casa, poi diventa tutto più facile, inizio a divertirmi e a percepire un benessere totale, è la potenza delle endorfine che iniziano a farsi sentire nel corpo.

L’esperienza mi ha insegnato che se mi focalizzo su certe cose diventa semplice mettersi in moto…

CIBO

Se penso a cosa mi aspetta dopo la sessione d’allenamento mi sento più motivata. Ho bruciato un po’ di calorie e posso mangiare qualcosa di buono e in più. Se corro al mattino presto mi concedo una mega colazione fatta di cereali integrali, pezzetti di cioccolato fondente, fragole, mirtillli, un cucchiaino di burro di arachidi, e latte d’avena irrorato di sciroppo d’agave. Altre volte invece cedo a un uovo all’occhio di bue con delle fettine di avocado spruzzate di limone e del pane integrale tostato, il tutto accompagnato da una tazza di frutta di stagione. E poi un bel cappuccino di latte vegetale.

C’è più gusto a mangiare così dopo avere corso o avere fatto esercizio fisico in palestra.

MUSICA

Fatevi una bella playlist (io l’ho creata con iTunes) così, anche se correte da soli, avrete chi vi darà la carica. Se i fili vi infastidiscono mettete delle cuffiette wireless, io uso quelle della Jaybird, ma in commercio ce ne sono tante e per tutti i gusti.

 

Jaybird - Running Post

 

NUOVO RUNNING GEAR

Indossate qualcosa di nuovo per correre e vi aiuterà. Non so dirvi il motivo ma è così, almeno per me. Oggi sono andata ad allenarmi con le mie nuove scarpe da running Ravenna 8 della Brooks. Hanno una calzata comoda e ben ammortizzata, come piace a me. E poi ho aggiunto un paio di calzini arcobaleno, sempre della Brooks, perché i colori mi mettono di buon umore. E mi sembrava di volare  🙂

MOVIMENTO IN COMPAGNIA

Non amo lo stretching, l’ho già detto più volte, ma devo farlo per diventare più elastica e prevenire gli infortuni. E allora mi sono iscritta in palestra, dove un coach mi segue e posso confrontarti con altre persone. In compagnia sembra tutto meno noioso. Faccio un’oretta di esercizi di potenziamento e altri isometrici, e non mi accorgo del tempo che passa.

CAMBIARE PERCORSO

Se vi allenate lungo il medesimo percorso da troppo tempo forse è ora di cambiare. Stamattina non avevo voglia di correre sul solito anello alberato, così dopo qualche chilometro, ho tagliato per il centro storico facendo un giro tra le strade e le piazze della mia splendida città (abito a Ferrara per chi non lo sapesse). Era mattino presto e non c’era traffico e gente in giro. Una meraviglia!

AFORSMI MOTIVAZIONALI

Amo le frasi che mi danno l’ispirazione per fare qualcosa, per muovermi… Una delle mie preferite è: «Se vuoi essere in salute devi pensare alla tua mente e al tuo corpo», l’ho messa nella mia bio ed è una frase che mi ha detto il Dalai Lama durante un meeeting in Italia a cui ho partecipato. E se lo dice una guida spirituale…

Un altro aforisma che amo è di Jim Morrison: «A volte il vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato». Sarà che non ho mai smesso di sognare. E sarà che se mi metto in testa una cosa… Sognavo di correre 42 km, e nonostante gli esperti dicessero che non ce l’avrei mai fatta a causa di un incidente che mi causò la frattura del bacino, nel 2013 corsi la maratona di New York. E andò benissimo, nessuna conseguenza negativa. Solo un enorme sorriso (vabbé le gambe erano distrutte ma giusto per qualche giorno).

Voi che motivazione vi date per andare a correre o fare esercizio in palestra?

 

Fotografie di Tommaso Gallini

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright RUNNING POST

Superman 2 (1)

 

 

Escape Kit by Brooks per ritrovare le motivazioni per correre.

Escape Kit by Brooks per ritrovare le motivazioni per correre.