Giusy Versace in partenza per correre a Doha

Lo sapevo che ce l’avrebbe fatta! Ogni volta Giusy mi stupisce perché arriva dove vuole; nonostante i tanti impegni (in primis “La Domenica Sportiva” che conduce insieme al giornalista Rai Alessandro Antinelli) è riuscita a ottenere i minimi per correre a Doha (Qatar), dal 21 al 31 ottobre, in occasione dei Campionati Mondiali Paralimpici.

La distanza? I 100 e i 200 metri.

Beh sono davvero contenta… Brava!

Giusy è anche uno dei grandi testimonial dei Mondiali di Doha grazie al progetto My Incredible Story realizzato dall’International Paralympic Committee e da Save The Dream, l’organizzazione internazionale che promuove i valori dello sport tra i giovani e di cui Giusy è ambasciatrice. Il progetto My Incredible Story racconta la storia incredibile di cinque atleti paralimpici, attraverso immagini e testimonianze. I protagonisti sono Terezina Guilhermina (Bra), Jonnie Peacock (Gbr), Markus Rehm (Ger), Jarryd Wallace (Usa) e Giusy Versace.

Ancora una settimana di allenamento in pista a Vigevano, prima dell’importante appuntamento, e sognare in grande, confortata dalle vittorie ai Campionati Italiani di Società di fine settembre a Casalmaggiore.

«Gli ultimi allenamenti mi hanno dato buoni riscontri e in questi giorni lavoreremo sui particolari. Ai Mondiali mi piacerebbe esprimermi al meglio per riscattarmi dall’ultima esperienza fatta a di Lione nel 2013, dove per mancanza di concentrazione non ho brillato. A Doha vorrei quindi togliermi qualche soddisfazione e migliorare i miei tempi che sono attuali records italiani (14”44 sui 100 metri e 28”85 sui 200)».

Giusy Versace inizierà il suo mondiale venerdì 23 ottobre, quando scenderà in pista per le batterie dei 200 metri.

Preparatevi a fare il tifo per lei! Grande Giusy!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *