Sfida a Verona per Straneo e Quaglia

Valeria Straneo ed Emma Quaglia, il magico duo femminile che ai Campionati Mondiali di Mosca 2013 ci ha fatto sognare, domenica saranno a Verona per correre la Gensan Giulietta&Romeo Half Marathon. Già, già.

Ve le ricordate?!? Valeria ci regalò una fenomenale medaglia d’argento, ed Emma un sorprendente sesto posto. Due amiche, due rivali, dato che in gara si è antagonisti.

Per chi tifate?!? Difficile, personalmente mi piacciono entrambe, sia per il carattere, la loro disponibilità, la grande determinazione, sia per il loro stile di corsa.

Per chi non lo ricordasse, l’atleta alessandrina è anche primatista italiana di maratona e di mezza maratona, e vicecampionessa europea di maratona. 1h07’46” è il suo primato personale e dunque dovrebbe essere la favorita. Però c’è un mahhhhh, ed è la stessa valeria che ammette: «L’ultima gara l’ho corsa nel giugno scorso; ho trascorso sei mesi ferma quasi completamente per un brutto infortunio, riprendendo a correre solo due mesi fa e non so proprio che tipo di prestazione realizzerò. Ma non vedo l’ora di mettermi il pettorale ed essere al via; conosco bene questa gara che vinsi due anni fa con il tempo di 1h09’45”, conquistando anche il titolo italiano sulla distanza».

Per lei Verona rappresenta un buon test. «Sarà importante per verificare le mie condizioni fisiche, sono appena rientrata da uno stage in altura (in Kenya) insieme a Emma Quaglia e altri atleti della nazionale. Ho fatto tanti chilometri, e forse mi mancano i ritmi veloci, ma ho sensazioni positive, e soprattutto il dolore e la fascite plantare sono un lontano ricordo. Da Verona parte la mia stagione, farò poi la maratona di Nagoya in Giappone il 13 marzo perché mi serve il minimo Iaaf per andare alle Olimpiadi di Rio. Per la Fidal sono già preselezionata, ma non avendo partecipato a maratone lo scorso anno, è necessario correrne almeno una sotto le 2h45’».

LA GARA La partenza è fissata per le ore 10.

8981 gli iscritti nella mezza maratona e 2148 i runners della staffetta , ovvero la Agsm Duomarathon, per un totale di oltre 11 mila partenti.

In bocca al lupo al magico duo e a tutti i runners che domenica correranno a Verona!

Chi di voi sarà ai nastri di partenza?!?

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *