Crepes di avena e pesche caramellate

Ecco un piatto fresco, sano e gustoso che vi farà fare un figurone: Crepes di avena e pesche caramellate, con foglioline di menta.

La ricetta l’ho presa da Vegolosi, infatti è vegana, e l’ho in parte rivisitata.

Ho  aggiunto della menta fresca, per aggiungere una nota di freschezza, e delle noci tritate per dare un po’ di croccantezza al piatto. Il risultato è davvero eccezionale.

 

Ingredienti

 

  • 80 g di farina d’avena (io ho usato quella germogliata di Ambrosiae)
  • 300 g di latte di mandorle
  • 3 pesche
  • 3 cucchiai di sciroppo d’agave
  • olio di semi di girasole
  • qualche foglia di menta
  • un pugno di noci tritate

 

 

Lavate le pesche, tagliatele a mezzaluna con un coltello e mettetele a cuocere a fuoco medio in una pentola ben oliata, aggiungendo 3 cucchiai di sciroppo d’agave.

Cuociamo, mescolando di tanto in tanto, per 5/6 minuti.

E ora è tempo di preparare la pastella!

In una ciotola mescolo la farina, il latte e aggiungo un cucchiaio d’olio. Il composto deve risultare senza grumi e piuttosto liquido.

Scaldo una pentola oliata e metto un mestolo colmo di composto. Lascio cuocere per 5 minuti abbondanti e giro la crepe aiutandomi con le mani e la spatola. Continuo la cottura per 1 minuto.

Ripeto l’operazione finché non avrò esaurito la pastella e ottenuto 4 crepes.

 

Siamo pronti per farcire le crepes con le pesche, le foglie di menta e le noci tritate, e impiattare!

 

Buona colazione o buon dessert a tutti!

 

Se la  ricetta ti è piaciuta più vedere altre immagini con i diversi passaggi sul mio Instagram @running.post

 

 

farina di avena by ambrosia - www.runningpost.it

 

crepes di avena - www.runningpost.it

 

crepes di avena - www.runningpost.it

 

crepes di avena - www.runningpost.it

Foto by Tommaso Gallini