Correre col buio

correre col buio - foto pierluigi benini

Correre con il buio?

Ammetto di preferire la luce ma qualche volta mi ritrovo a fare allenamento con il buio: mattino presto oppure di sera dopo le 19.30, prima o dopo il lavoro.

Sarebbe bello potersi allenare sempre in pausa pranzo ma talvolta non è possibile e allora ho messo a punto alcuni accorgimenti per correre sicuri. Si tratta di consigli personali che spero possano esserti utili anche a te.

 

correre al buio - foto BENINI

 

1 – Mi vesto con colori chiari, in genere indosso un gilet antivento color giallo fluo e poi delle fascette riflettenti regolabili che metto attorno alle braccia e alle caviglie.

Se corro di sera, quando è buio pesto, sopra il berretto di lana posiziono la lampada frontale così vedo dove pestano i miei piedi così evito eventuali inciampi come sassi, radici, ecc.

2 – Cerco percorsi più cittadini, non vado sulle Mura (sono una sorta di anello alberato che circonda Ferrara), ma lungo strade che si snodano nel centro storico, dove le vie sono più illuminate.

3 – Corro nella direzione opposta in cui vanno le auto così le posso vedere ed evitarle.

 

Correre al buio - foto runningpost

 

4 – Non corro mai con la musica nelle orecchie perché voglio sentire i rumori della strada e allo stesso tempo voglio essere vigile e pronta.

5 – Mando un whatsapp a mio marito prima di uscire; lo informo del giro che farò e del numero dei km, così sa quando ho iniziato l’allenamento e quando lo termino, e nel caso sa dove venirmi a cercare.

6 – Se devo allenarmi molto tardi (e questo lo faccio sempre) cerco di accordarmi con altri runners, in compagnia mi sento più tranquilla, oppure opto per il tapis roulant in palestra.

7 – Quando è buio è più freddo anche di 5-6 gradi, quindi mi vesto di più. Metto la giacca più pesante oppure una maglia termica a maniche lunghe.

8 – Se hai un cane, esci insieme a lui. Saprà essere un buon guardiano! Quando uscivo con Piero, un incrocio tra un maremmano e un terranova, non avevo paura di niente, a qualsiasi ora del giorno e della notte.

 

Spero che i miei consigli ti possano essere utili, ma se anche tu hai dei suggerimenti scrivimi.

 

Fotografie di Pierluigi Benini

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Running Post