Banana Bread Integrale

Banana Bread Integrale - www.runningpost.it

Domenica se non si corre, cosa si fa?!? Si prepara il Banana Bread Integrale a modo mio e quindi senza zucchero e burro. E’ la seconda volta che lo preparo, si l’ho dovuto rifare per trovare il mix perfetto che conferisce al dolce quel tocco in più di gusto e morbidezza.

Inutile dire che è perfetto a colazione o dopo l’allenamento!

 

 

Ingredienti:

  • 3 banane mature
  • 250 gr di farina integrale
  • 60 ml di olio extra vergine d’oliva
  • 2 uova
  • 70 gr di noci
  • 70 gr di cioccolato fondente
  • 8 gr di lievito per dolci (mezza bustina)
  • 2 cucchiai colmi di malto d’orzo

 

Procedimento

Taglia le noci in piccoli pezzi (usa la mezzaluna e non il tritatutto così le noci verranno tagliate in modo grossolano) e poi il cioccolato fondente (io ho usato quello all’80% perché amoil gusto amaro).

In una ciotola metti insieme tutti gli ingredienti secchi, quindi mescola.

Quindi sbatti le uova, e in un altro contenitore sbuccia le banane e 2 banane schiacciate.

Aggiungi le uova e le banane schiacciate agli ingredienti secchi, quindi aggiungi l’olio e mescola il tutto.

Quando il composto sarà ben amalgamato puoi versarlo in uno stampo da plumcake (io ho usato quello di carta così non devi aggiungere la carta da forno o il burro per non farlo attaccare). Livella bene il composto e adagia sopra la terza banana tagliata in senso longitudinale, con la parte tagliata rivolta verso l’alto.

Cuoci con il programma per dolci a 175 gradi per 50 minuti.

Quindi togli dal forno, lascia raffreddare e mangia il Banana Bread Integrale nel giro di un paio di giorno (la banca infatti fermenta e di più non si conserva).

E’ ottimo accompagnato con il tè o il caffè al mattino, oppure come spuntinopost corsa. Provare per credere 🙂

 

Banana bread integrale -www.runningpost.it

 

Fotografie di Tommaso Gallini

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Running Post